Pubblicità/Advertising

Niccolò Ammaniti presenta “Anna” a Leggo. Presente indicativo.
7 Aprile 2016 | Redazione Radio Lab | Condividi:

Niccolò Ammaniti è ospite di “Leggo. presente indicativo.”, la rassegna letteraria di Radio Lab, il 7 aprile all’Auditorium G. De Carlo di Catania.


Un altro grande nome della narrativa contemporanea a Leggo. Presente indicativo.: Niccolò Ammaniti presenta il suo ultimo romanzo “Anna” (Einaudi, 2015) giovedì 7 aprile alle ore 20:30 presso l’Auditorium Giancarlo De Carlo (Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena, Catania).

Moderano l’incontro Giuseppe Lorenti, speaker di Radio Lab e direttore artistico della rassegna, e Francesco Mannino, presidente di Officine Culturali.
Con letture di Lorenza Denaro e suoni di Dario Aiello Nutype.
Ingresso libero.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

PARTECIPA:
Niccolò

IL LIBRO
In una Sicilia diventata un’immensa rovina, una tredicenne cocciuta e coraggiosa parte alla ricerca del fratellino rapito. Fra campi arsi e boschi misteriosi, ruderi di centri commerciali e città abbandonate, fra i grandi spazi deserti di un’isola riconquistata dalla natura e selvagge comunità di sopravvissuti, Anna ha come guida il quaderno che le ha lasciato la mamma con le istruzioni per farcela. E giorno dopo giorno scopre che le regole del passato non valgono piú, dovrà inventarne di nuove. Con Anna Niccolò Ammaniti ha scritto il suo romanzo piú struggente. Una luce che si accende nel buio e allarga il suo raggio per rivelare le incertezze, gli slanci del cuore e la potenza incontrollabile della vita. Perché, come scopre Anna, la «vita non ci appartiene, ci attraversa».

 

L’AUTORE
Niccolò Ammaniti è nato a Roma. Ha pubblicato da Mondadori Nel nome del figlio(1995), Fango (1996), Ti prendo e ti porto via (1999) e Come Dio Comanda (Premio Strega 2007, è stato portato sul grande schermo da Gabriele Salvatores). Presso Einaudi sono usciti un suo racconto nell’antologia Gioventú cannibale (1996), i romanzi Branchie (1997), Io non ho paura (2001, 2011 e 2014), Che la festa cominci (2009, 2011, 2015), Io e te (2010), la raccolta di racconti Il momento è delicato (2012) e la raccolta di storie a fumetti Fa un po’ male (2004), sceneggiata da Daniele Brolli e disegnata da Davide Fabbri. Per Einaudi Stile Libero ha curato l’antologia Figuracce (2014). Nel 2014, Stile Libero ha ripubblicato Ti prendo e ti porto via e Fango e, nel 2015 , Come Dio Comanda.
Il suo ultimo romanzo è Anna (Stile Libero 2015). Dai suoi libri sono stati tratti film di successo, di importanti registi. È pubblicato in quarantaquattro paesi.

 

LA RASSEGNA
Leggo. Presente indicativo. è la rassegna letteraria di Radio Lab, giunta quest’anno alla sua quarta edizione. Ha portato a Catania il meglio dell’editoria e della narrativa contemporanea: da Nicola Lagioia, vincitore del Premio Strega 2015 con il romanzo “La ferocia” (Einaudi), a Marco Presta, autore televisivo e conduttore de “Il ruggito del coniglio” su Radio2, passando per Marco Peano e il suo esordio letterario “L’invenzione della madre” (minimum fax), di recente incoronato Libro dell’Anno da Fahrehneit su Radio3.

info@radiolab.it
095 815 26 77

Commenta

Pubblicità/Advertising