Pubblicità/Advertising

Bruit Lab 062 – Colin Potter
4 Aprile 2014 | GrafenberG | Condividi:

Musicista e produttore, Colin Potter ha collaborato nel corso degli ultimi trent’anni con alcuni tra i più grandi sperimentatori della scena avant-garde e inglese: Current 93, Nurse With Wound, Organum, Andrew Liles e molti altri. Bruit Lab condensa in 30′ alcuni highlight della sua primissima carriera solista: industrial lo-fi synth a profusione!

Musicista e produttore, Colin Potter ha collaborato nel corso degli ultimi trent’anni con alcuni tra i più grandi sperimentatori della scena avant-garde e inglese: Current 93, Nurse With Wound, Organum, Andrew Liles e molti altri. Bruit Lab condensa in 30′ alcuni highlight della sua primissima carriera solista: industrial lo-fi synth a profusione!

00’00” – 00’07”: Sigla Bruit

00’00” – 03’18”: Colin Potter – Mainland (excerpt)
da “The Ghost Office” (1980, Mirage)

02’48” – 06’08”: Colin Potter – More Murder
da “The Scythe” (1981, ICR)

05’56” – 09’29”: Colin Potter – Rooftop (excerpt)
da “A Gain” (1982, ICR)

08’47” – 14’26”: Colin Potter – Gas (excerpt)
da “Here” (1981, Mirage)

13’47” – 18’06”: Colin Potter – Ssroi’asitjk (excerpt)
da “The Where House?” (1981, ICR)

17’35” – 22’51”: Colin Potter – Night Two (excerpt)
da “Two Nights” (1981, ICR)

22’02” – 24’57”: Colin Potter – The State
da “Various Artists – Three Minute Symphony” (1984, X Tract)

24’45” – 30’00”: Colin Potter – Away From The Public Eye
da “Various Artists – Rising From The Red Sand Volume Five” (1983, Third Mind)

TAG » 

Commenta

Pubblicità/Advertising