Pubblicità/Advertising

Mimmo Cuticchio e l’arte secolare dell’Opera dei Pupi
11 Febbraio 2015 | Alessia Amenta | Condividi:

Il maestro puparo Mimmo Cuticchio, ospite di City Lights, racconta la storia dell’Opera dei Pupi e dell’imminente spettacolo “La pazzia di Orlando”.

ascolta l'intervista:

Il maestro puparo Mimmo Cuticchio, dell’Associazione Figli D’Arte Cuticchio, è stato ospite di City Lights.
Ci ha raccontato dell’Opera dei Pupi, tra tradizione e rinnovamento, dell’imminente spettacolo “La Pazzia di Orlando, in scena domenica 15 febbraio da Zo, e delle sue numerose incursioni nel mondo del cinema, tra le quali spicca il ruolo di co-protagonista in “Terraferma” di Emanuele Crialese.

Commenta

Pubblicità/Advertising