Pubblicità/Advertising

Japan Suicide: il ritorno del post-punk
22 Aprile 2015 | Alessia Amenta | Condividi:

City Lights intervista Stefano Bellerba, voce e chitarra dei Japan Suicide. La band ha da poco pubblicato “We die in such a place”, sophomore album uscito il 9 aprile in Francia e Italia.

 

Riascolta l’intervista:

È uscito il 9 aprile in Francia e Italia We die in such a place, secondo album dei Japan Suicide.
Pubblicato per l’etichetta francese Unknown Pleasures Records, il disco ci restituisce le sonorità dark del post-punk dei primi anni ’80.
Stefano Bellerba, voce e chitarra della band, è stato ospite di City Lights.

 

japan suicide we die in such a place

We die in such a place – la copertina del disco

Commenta

Pubblicità/Advertising