Pubblicità/Advertising

Il Rosso e il Bianco – Il sistema delle quote latte
30 Marzo 2015 | Andrea Rotili | Condividi:
quote latte

1 aprile 2015. Fine del discusso sistema delle quote latte.
Scopriamo cosa cambierà per gli allevatori e per noi consumatori.


Cosa sono le quote latte?

Le quote latte sono state istituite dal regolamento europeo n. 856/1984 nel marzo del 1984 e sono delle tasse che i produttori devono pagare per ogni litro di latte che mungono dalle loro mucche, oltre un limite fissato dall’Unione Europea. Le quote furono introdotte per evitare che ci fosse una sovrapproduzione, con conseguente abbassamento dei prezzi e minor guadagno per gli allevatori.  Il limite di produzione è fissato dall’Unione Europea per ogni Paese membro e la sua eliminazione comporterà il ritorno ad un mercato totalmente liberalizzato.

Il sistema delle quote latte cesserà di essere applicato il 1 aprile del 2015. I produttori italiani temono che il loro latte diventi fuori mercato a causa della concorrenza degli altri paesi europei dove i costi di produzione sono inferiori e quindi il prodotto finale ha un prezzo minore. Queste preoccupazioni sono raccolte dal Ministro Martina che ha varato un “pacchetto latte” che aiuterà gli allevatori nel primo periodo di cambiamento e fornirà finanziamenti per migliorare la qualità del latte italiano, rendendolo più competitivo.

Nella rubrica Cibi dal mondo si parla di Sannakji, i baby polpi sud coreani che si mangiano interi.

Commenta

Pubblicità/Advertising