Pubblicità/Advertising

G124: Renzo Piano “rammenda” le periferie
6 Novembre 2014 | Alessia Amenta | Condividi:

G124 è il piano di riqualificazione urbana voluto da Renzo Piano, che coinvolge anche il Campo San Teodoro a Catania. A City Lights sono intervenuti gli architetti Roberta Pastore e Roberto Corbia del Progetto BAL “Buone Azioni per Librino”.

ascolta l'intervista:

G124 è un piano di riqualificazione urbana ideato e promosso da Renzo Piano.  L’architetto di fama internazionale ha deciso di devolvere il proprio stipendio da senatore della Repubblica a favore di una serie di progetti di “rammendo delle periferie” che toccheranno tre città italiane: Torino, Roma e Catania.
Ad affiancarlo, un team composto da sei giovani architetti scelti tra più di seicento candidati. Due di loro, Roberta Pastore e Roberto Corbia, sono a capo del progetto BAL – “Buone Azioni per Librino” e sono intervenuti a City Lights per parlarci di ciò che sta avvenendo al Campo San Teodoro.

Gli architetti Roberto Corbia e Roberta Pastore negli studi di Radio Lab

Gli architetti Roberto Corbia e Roberta Pastore negli studi di Radio Lab

Commenta

Pubblicità/Advertising