Pubblicità/Advertising

Fatalism: “the end” è il nostro inizio
5 Febbraio 2018 | Alberto Conti | Condividi:

Il 12 dicembre è uscito “The end”, album di debutto del duo romano, un mix di musica indie, down tempo e trip-hop. Abbiamo intervistato Alessia, voce e piano dei Fatalism

The End è l’album di debutto del duo romano, che il 12 dicembre 2017 ha segnato la fine di un lungo percorso creativo. Prima dell’uscita dell’album, tanta sperimentazione, tanto labor limae e una serie di esibizioni dal vivo che hanno iniziato ad attirare l’attenzione di addetti ai lavori sia in Italia che all’estero. l loro nome viene segnalato alla produzione della serie tv The Young pope, diretta da Paolo Sorrentino, e due dei brani dei Fatalism sono stati scelti per il documentario The Young Pope: A Tale of Filmmaking, diretto da Fabio Mollo.

Alessia, voce del duo, è stata ospite a City Lights per raccontarci il lungo percorso che ha portato alla produzione del primo album.

Fatalism è un duo è composto da Alessia Forganni (voce/piano) e Daniele Vantaggio(producer/sound designer). Il progetto nasce e si sviluppa a Roma nel 2013 dall’incontro di due mondi differenti, quello della musica classica di Alessia e quello dell’elettronica di Daniele. Nel corso degli anni hanno con la produzione di brani che mescolano indie, down-tempo e trip-hop. Contemporaneamente lavorano anche in altri progetti con i nomi Seismal D e Nijira.

Commenta

Pubblicità/Advertising