Pubblicità/Advertising

Patomima.band Live Session
18 Novembre 2015 | Alessia Amenta | Condividi:

Una non-intervista con brani dal vivo all’irriverente non-trio (erano eccezionalmente in due) catanese Pantomima.band, il cui album d’esordio uscirà il 21 novembre per Doremillaro Records.

Non si vedeva un’opera così “vaginocentrica” dai monologhi di Eve Ensler: i Pantomima.band esordiscono con New adventures in Pacchioland vol. 1, un album dissacrante che uscirà il 21 novembre per Doremillaro Records. Dal titolo – mutuato da un termine dialettale siciliano – all’artwork ammicante realizzato dalla graphic designer Monica Saso, tutto rimanda alla sessualità disfunzionale (l’etichetta catanese non è nuova a questo genere di provocazioni: nel suo roster ci sono anche gli Smegma Bovary, vincitori dell’Arezzo Wave Band Sicilia 2014).

Il trio composto da Giuseppe Schillaci (Diane and the Shell, Smegma Bovary, Before We Die) alla chitarra, Antonio Aiello (Orchestra Sinfonica Le Violon D’Ingres, Improv Berlin Orchestra) al contrabbasso e Andrea Sciacca (Di Viola Minimale) alle percussioni si esibirà sabato 21 al Teatro Coppola, con uno show a metà tra performance art e concerto.

I Pantomima in formazione ridotta (chitarrista e contrabbassista) sono stati ospiti di City Lights e hanno improvvisato alcuni brani in acustico.
Riascolta la non-intervista al non-trio:

Seguici su instagram: @radiolabcatania

Commenta

Pubblicità/Advertising