Pubblicità/Advertising

Malarazza, le periferie senza eroi di Giovanni Virgilio
2 Novembre 2017 | Alessia Amenta | Condividi:

A due anni da La bugia bianca, il regista catanese torna al cinema con Malarazza, in uscita nelle sale il 9 novembre. Giovanni Virgilio è stato ospite di Velluto Blu.

Il regista catanese Giovanni Virgilio è stato ospite di Velluto Blu per presentare il suo secondo lungometraggio Malarazza, ambientato a Catania e in particolare nei quartieri di Librino e San Berillo.

In un periodo in cui il racconto delle periferie urbane sembra aver conquistato il mondo del cinema e della televisione, Malarazza si discosta da produzioni come le serie tv Gomorra e Suburra, che tendono a mitizzare i personaggi negativi e la malavita. Il film di Giovani Virgilio, invece, racconta una città che vive di contrasti e chiaroscuri.

Riascolta l’intervista:

Malarazza uscirà nelle sale cinematografiche il 9 novembre con un’anteprima catanese il giorno precedente al Cine Teatro Odeon.

PARTECIPA

Commenta

Pubblicità/Advertising