Pubblicità/Advertising

“Lupo”, di Carmelo Vassallo, in radiodramma su Radio Lab
8 Dicembre 2013 | Alberto Conti | Condividi:

Venerdì 13 dicembre, alle 19.30, è andato in onda su Radio Lab, sotto forma di radiodramma, “Lupo”, di Carmelo Vassallo, drammaturgo catanese scomparso a Milano il 30 luglio 2010, all’età di cinquantacinque anni. L’opera, ambientata a Catania nel quartiere San Cristoforo, è un dialogo tra due personaggi, Cocimo e Lupo, di quindici e trent’anni, che per […]

ascolta la puntata:

Venerdì 13 dicembre, alle 19.30, è andato in onda su Radio Lab, sotto forma di radiodramma, “Lupo”, di Carmelo Vassallo, drammaturgo catanese scomparso a Milano il 30 luglio 2010, all’età di cinquantacinque anni.

L’opera, ambientata a Catania nel quartiere San Cristoforo, è un dialogo tra due personaggi, Cocimo e Lupo, di quindici e trent’anni, che per un’estate si legano intensamente, fino a sprofondare nell’ossessione che sfocerà in tragedia.

A recitarlo in diretta è stato Savì Manna, che sulla scena interpretò Cocimo. Lo spettacolo teatrale, assieme a “Farfalline” e “donna Nedda”, è stato prodotto da  Zo centro culture contemporanee di Catania, e il testo  è stato pubblicato da Bonanno nel volume “Lupo e altri fantasmi”, a cura di Stefania Rimini e Attilio Scuderi.

lupo

Commenta

Pubblicità/Advertising