Pubblicità/Advertising

Elisa Ruotolo presenta “Ovunque proteggici”
12 Aprile 2014 | Alberto Conti | Condividi:

La scrittrice, ospite de Il circolo Pickwick, presenta il suo secondo lavoro. Dopo una raccolta di storie brevi, un romanzo che conferma il talento di Elisa. “Ovunque proteggici” è tra i finalisti del premio strega 2014.

ascolta l'intervista:

Più puzzolente e affascinante di “Cent’anni di solitudine”
(Pietro Grossi, Vanity Fair)

Un commento forte, quello del giornalista e scrittore Pietro Grossi, ma che fotografa perfettamente la sensazione che provano tutti coloro che leggono “Ovunque proteggici” di Elisa Ruotolo: quella di trovarsi di fronte ad un libro eccezionale. La stessa sensazione che ha provato Giuseppe Lorenti, mentre intervistava Elisa, trasformandosi da intervistatore a fan, la stessa che probabilmente hanno provato Dacia Maraini e Marcello Fois quando hanno presentato il libro alle selezioni del Premio Strega 2014.

La scrittrice è stata ospite de Il circolo Pickwick  per presentare il suo secondo lavoro. Dopo una raccolta di storie brevi, un romanzo che conferma il talento di Elisa Ruotolo.

Mentre andava in onda l’intervista è stata data la notizia che “Ovunque proteggici” è stato selezionato tra i dodici finalisti del Premio Strega 2014.

Commenta

Pubblicità/Advertising