Pubblicità/Advertising

Come eravamo: 1988
1 Dicembre 2017 | Alberto Conti | Condividi:

Penultimo appuntamento con gli anni ottanta: Alberto Surrentino racconta il 1988, tra cronaca internazionale, nazionale e catanese, sport, musica e cinema


Arafat proclama lo stato di Palestina anche se i governi occidentali non lo riconoscono; le Brigate rosse tornano a colpire, nonostante avessero dichiarato la fine della lotta armata.

A Catania continuano gli omicidi di stampo mafioso, ma iniziano anche le manifestazioni antimafia da parte dei cittadini.

L’Olanda di Gullit e Van Basten è campione d’Europa, Tracy Chapman è campione di vendite con Fast car.

Bertolucci vince 9 oscar con l’Ultimo imperatore, Scorsese crea polemiche con L’ultima tentazione di Cristo:

è il 1988.

COME ERAVAMO è una rubrica di Velluto Blu a cura di Alberto Surrentino di Cinestudio Catania.

ASCOLTA LE PUNTATE PRECEDENTI

Commenta

Pubblicità/Advertising